img

Dott. Matteo Bruzzone

Esperienze lavorative

•    Dal Marzo 2007 ad oggi: Dirigente Medico di I livello presso la Divisione Universitaria di Ortopedia e Traumatologia (Direttore Prof. Paolo Rossi) – Ospedale Mauriziano Umberto I – Torino

•    Dal Luglio 2006 al Febbraio 2007: Medico Specialista Ortopedico Frequentatore presso la Divisione di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale Mauriziano – Umberto I Hospital (Direttore: Prof. Paolo Rossi)

•    Da Ottobre 2006 a Febbraio 2007: Consulente Medico Specialista Ortopedico presso la C.D.C. Srl (sedi di Moncalieri e Corso Toscana) e la LARC Srl (sede di Corso Venezia)

•    Da Agosto 2006 a Febbraio 2007: Consulente Medico Specialista Ortopedico per le ASL 3 e 4 di Torino.

•    Gennaio 2006 – Giugno 2006: “Total Joint Reconstruction Surgery Fellow” presso la “Ranawat Orthopaedic Research Foundation” - Lenox Hill Hospital – New York (NY), U.S.A.  Direttore: Chitranjan S. Ranawat, M.D.

•    Dal 2000 al 2005: Specializzando della Scuola di Specialità in Ortopedia e Traumatologia (Direttore: Prof. P. Gallinaro) presso l’Ospedale Mauriziano “Umberto I” – Dipartimento di Ortopedia, Traumatologia e Medicina del Lavoro (Direttore: Prof. Paolo Rossi)

•    Novembre-Dicembre 2003: Hip Surgery Fellowship presso Inselspital –- Orthopaedics division – Hip Surgery (Director Prof. Reinhold Ganz) - Berne (Switzerland)

•    Esperienze come Medico Sportivo del Chieri Calcio, delle squadre di football Americano “Blacks” di Rivoli e della Nazionale Italiana Juniores, di concorsi Ippici Nazionali ed Internazionali presso Cin Cin Land -Associazione Ippica” Santa Vittoria d’Alba.  

Esperienza Chirurgica maturata ad oggi : oltre 1000 interventi di Chirurgia Ortopedica e Traumatologica eseguiti, di cui circa 250 come primo operatore. La maggior parte degli interventi sono stati effettuati all’interno dell’equipe del prof. P.Rossi (Ospedale Mauriziano);

Molto significative anche le esperienze maturate con le equipes del prof. C.S.Ranawat a New York e del prof. R.Ganz a Berna.

Specializzazione acquisita in particolare nella chirurgia protesica dell’Anca e nella chirurgia artroscopica e protesica del Ginocchio. Buona anche l’esperienza acquisita nella chirurgia del Piede e della Spalla. Formazione scolastica

•    Novembre 2005 :   Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia con la Tesi: “ Rischio di lesione diretta dello sciatico popliteo esterno durante il release postero-laterale nell’impianto di protesi totale di ginocchio - studio su cadavere”. Votazione ottenuta: 70/70 con lode.

•    Settembre  2005 :  Sostiene l”Experimental European Orthopaedics and Traumatology Exam” presso il Dipartimento di Ortopedia e Traumatologia dell’Università di Torino superato con piena votazione.

•    Maggio 2000 :    Licenza di Esame di Stato ottenuta con piena votazione

•    1994-2000 : Università degli Studi di Torino – Facoltà di Medicina e Chirurgia – Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia; laureato il 27 Ottobre 2000 con 110 lode/110 e dignità di stampa con Tesi dal Titolo: “Protesi Totale d’Anca negli Esiti di Displasia Congenita dell’Anca”; Relatore: Prof. Paolo Rossi 

 

Partecipazione a Corsi di Formazione e Associazioni Ha partecipato a n. 22  Corsi di Formazione , di cui n. 6  all’estero, in particolare U.S.A. , Svizzera e Francia. Partecipazione a CongressiHa partecipato a n. 15  Congressi , di cui n. 6  all’estero

Pubblicazioni Scientifiche

Ha collaborato a n. 39 Pubblicazioni scientifiche, di cui n. 10  su riviste estere.Comunicazioni a Congressi Ha partecipato a n. 33 Presentazioni a Congressi,di cui n.  8  a Congressi all’estero.

Ha collaborato a n. 16 Comunicazioni  multimediali a Congressi, di cui n. 10  in Congressi all’estero.

Leggi gli articoli
Torna al listato specialisti

ULTIME NEWS Vedi tutti

Corso Con Cad Lab per Fisiatri, Fisioterapisti, Medici dello Sport

Si è concluso il primo corso integrato con Cadaver Lab ...
02 luglio 2015

Primary Total Hip Replacement

Il gruppo Chirurgica dell'Anca ha pubblicato questo nuovo libro ...
29 marzo 2015

Total Knee Revision n° 2

Ecco la pubblicazione del nuovo libro del Gruppo Chirurgia del ...
29 marzo 2015
EVENTI
thumb

03 giugno 2015 - Torino

Primo Cadaver Lab per Fisioterapisti, Fisiatri, Medici dello Sport, Massofisioterapisti

Con grande piacere il nostro gruppo Spalla e Gomito sta organizzando il primo corso integrato con Cadaver Lab per professioni non chirurgiche, inclusi Fisioterapisti, Fisiatri, Medici dello Sport e Massofisioterapisti. Iscrivetevi numerosi. Il corso prevede 3 incontri teorici sulla patologia della spalla e del gomito, ed un cadaver lab sull'anatomia funzionale della spalla e del gomito. La parte di chirurgia e anatomia sarà diretta dal dott Davide Blonna. La parte di riabilitazione dal dott Daniele Morfino Sono previsti crediti ECM Per informazioni segreteria@formazione-sanitaria.it davide.blonna@virgilio.it
thumb

15 marzo 2015 - Torino

Current Concept SIGASCOT

Il CC Sigascot di Torino del 5-6 Marzo 2015 ha avuto un ottimo risultato in termini di affluenza di pubblico, contenuti e qualità scientifica. Grazie alla presenza di molti stranieri da tutto il mondo e un panel nazionale sono stati trattati argomenti quali il primo impianto di ginocchio difficile nelle gravi deformità dell’arto inferiore e le revisioni di ginocchio analizzando soprattutto la gestione di protesi infette con l’aiuto dei due organizzatori della Consensus di Philadelphia del 2013 (J. Parvizi e T. Gherke). Inoltre abbiamo trattato problematiche importanti quali il sanguinamento, la profilassi antitromboembolica, la gestione del dolore postoperatorio, aspetti che potrebbero in un futuro subire dei cambiamenti nella nostra pratica clinica-chirurgica. Grazie ai relive surgery abbiamo potuto osservare trucchi e suggerimenti su come impiantare nel miglior modo una protesi totale di ginocchio.
thumb

15 marzo 2015 - Torino

Simple and Complex Fractures of the Humerus

Pubblicato il nuovo libro dal titolo "Simple and Complex Fractures of the Humerus", edito dalla Springer. Gli editori Prof. Filippo Castoldi, Dott Davide Blonna e Dott Marco Assom ringraziano tutti gli autori per lo splendido risultato finale